Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : L' en@gastr@profumiera
  • L' en@gastr@profumiera
  • : blog made in Italy: dalla cucina all'artigianato , alla moda ... ai profumi! un giro attorno alla bella Italia
  • Contatti

Profilo

  • l' en@gastr@profumiera
  • interesse per tutto ciò che di bello e buono c'è in Italia: l'artigianato.
Arte,  enogastronomia, giovani stilisti, sarti, produttori di essenze, biologico, eco sostenibile, biodiversità ..., piante, fiori, tessuti, design,hotellerie,
  • interesse per tutto ciò che di bello e buono c'è in Italia: l'artigianato. Arte, enogastronomia, giovani stilisti, sarti, produttori di essenze, biologico, eco sostenibile, biodiversità ..., piante, fiori, tessuti, design,hotellerie,

Testo Libero

Cerca

Archivi

17 aprile 2012 2 17 /04 /aprile /2012 12:59

Trunk Show per cesena fashionweek -      ;

 

 

 

Lo Stilista SI intervista: Bubilda by Lucia Nanni

 

 

Esposte presso l'atelier di Daniela Corrente, le creazioni di Lucia Nanni mi hanno lasciato davvero a bocca aperta.
Bubilda è una linea di abiti e borse dalle forme bizzarre, dai colori accesi e dalle fantasie/ricami altrettanto particolari.
Mi piace definire queste creazioni come "Capi per bambine adulte" sono giocosi, impregnati di creatività, quasi folli, appena usciti da qualche Paese delle Meraviglie.

Ecco la particolare chiacchierata con Lucia..
Repost 0
Published by danielacorrente l' en@gastr@profumiera - in trunk show
scrivi un commento
1 aprile 2012 7 01 /04 /aprile /2012 12:02

Saranno presenti nello spazio espositivo :
1)Daniela Corrente – Profumi biodinamici
2) Abiti e camicie su misura e fati a mano da uomo
3) Scarpe Fatte a mano
4) Le Opere pittoriche di Francesco di Santo
FABULAFRICA.
Un omaggio all'Africa rappresentato con ritratti e paesaggi. I quadri sono caratterizzati da una
tecnica mista che intreccia la tradizione pittorica ad una sovrastruttura materica: la corda di
canapa usata, lontana dall’essere pura decorazione, rappresenta una forma estrema di
figurativismo posizionandosi come un continuum a più livelli.
AUTORE.
Francesco Di Santo, vive da quasi tre anni a Imola.
Si occupa di pittura, grafica e ha (da buon ex musicista) una certa predisposizione per la musica,
fonte primaria delle sue opere. Si presenta al grande pubblico da pochi anni con la sua prima
personale dal titolo "Fabulafrica". Poi passa alla serie "JazzART" ispirata al mondo della musica
jazz dove cambia il suo segno grafico; continua con "MoviePoster" (nata in occasione del
Sulmonacinema Film Festival XXVI) e infine, a Bologna nel dicembre 2011, presenta "aQR. Codec
Proverb" una collezione innovativa che mette in risalto l'evoluzione del linguaggio, a partire dalla
tradizione orale per giungere all'interazione con le nuove tecnologie.
Ultimamente si dedica anche alla plasticità dell'argilla
www.francescodisanto.it

5) Esposizione di Usedesign oggetti d’arredo
“ sappiamo cosa siamo…ma non sappiamo cosa potremmo essere “ W.Shakespeare
www.usedesign.it

«Se solo gli oggetti potessero avere occhi per guardare, memoria per conservare, ma soprattutto voce per raccontare… Perso in questi pensieri mi rendo sempre più conto di quanto fragile sia la mente umana, soggiogata da una curiosità morbosa e nello stesso tempo, succube di quello stesso istinto, fino quasi alla follia. Il mio design è fuggire. Fuggire da tutto questo, rassegnarsi a non capire, a non sapere, a non soddisfare i propri istinti. Il mio design è un funerale.
Con stucchi e vernici cerco di coprire, per quanto possibile, il passato degli oggetti, di seppellirli sotto uno strato glamour e kitsch». Con queste parole Luca Scarpellini, ex artista di strada, ex studente di Ingegneria Meccanica poi laureatosi in Scenografia all’Accademia di Belle Arti, descrive il suo lavoro, lavoro che lo porta continuamente a ricercare le potenzialità e le possibilità degli oggetti abbandonati nei ferrivecchi e nei mercatini delle pulci. Potenzialità infinite, a detta di Luca, poiché le geometriche forme industriali degli ultimi cinquant’anni magicamente dialogano tra loro come le note su di uno spartito musicale.

E ancora su di lui : DOLBY HA VINTO IL CONCORSO DI INNER DESIGN!
Siamo lieti di annunciare che il prodotto Dolby del progetto evergreen, realizzato da Luca Scarpellini e progettato assieme alla designer Ilaria Innocenti per i marchi useDesign e ilaria.i è stato premiato al recente Contest di Eco Design promosso dal portale Inner Design.
Essere gli unici italiani premiati assieme ad altri 7 designer provenienti da tutta Europa ci rende davvero orgogliosi.

6) Esposizione de la stilista Lucia Bubilda Naldi

Bubilda è una stilista indipendente che si autoproduce.
Vive innanzitutto e perlopiù seduta sulla sua Bernina, soffre di ritenzione idrica non ha gatti e nutre cavallette. Non disegna abiti ma insetti, ha studiato filosofia ma innesta abiti: viviseziona ,destruttura, ricompone, crea, ritorce, affabula, intreccia. Più che sartina è troglodita. Non ha mai fatto un corso di cucito ed usa la sua Bernina come fosse un kalashnikov a quattro marce sul K2: distruggendo ed annaspando con animo delicato. Ricicla Riusa Ripensa Rinarra. Compone Crea Connota Contatta Contamina. Pile di libri stan sotto alla sua Bernina, quasi nessuno di moda o alla moda. Tutta roba vecchia: polverosi trattati di zoologia antropologia fisica quantistica filosofia. Per osmosi la sua Bernina pensa e pensa che se Cartesio e Hume si fossero dedicati al cucito avrebbero più o meno un Bubilda officinarum come il suo. Bubilda manovra è in Manovra e spesso in retro. Bubilda sogna è sulla luna e un po’ la sfonda. Bubilda tronca è radicale e un po’ animale. Il bubilda officinarum è un radicale retro sfondamento
www.bubilda.com

7) Esposizione del pittore Giampiero Speri

Gianpiero Steri nato il 25-10-1969 ( alcuni sapranno come chi P.P.) Nome D’arte GIAMPIERO. Avrei voluto godermi gli anni ’70.Sono rinato nel 95 e nel 2000 ho iniziato a disegnare e dipingere ad Olio, l’unico studio è stata la lettura di un semplice libro Pittura ad Olio. Nel corso degli anni, continuando a dipingere in maniera mia ho espresso nei disegni le mie gioie, le tristezze e sofferenze,mi sono divertito moltissimo. Poi mi sono reso conto dell’interesse che provo nel perfezionarmi e apprendere nuovi procedimenti,per me negli ultimi due anni è stato tutto uno studio da autodidatta procedendo con molta attenzione ho riprodotto vari volti, mettendoci del mio,sono passato dai colori intensi (che comunque continuerò ad usare) al bianco e nero con varie gradazioni di grigio, arrivando poi a lavorare solo di contrasto bianco e nero. Nel Giugno del 2011 grazie al Cacofonico c’è stata la mia prima esposizione di quadri a Castro Caro Terme,finita l’esposizione sono stato partecipe dei tre giorni al Festival delle Arti di Cervia con l’Associazione Culturale il Cerbero (bellissima esperienza).Dal lavoro eseguito nei tre giorni di Giugno al Festival delle Arti subito dopo nell’Agosto ho ricevuto il comunicato che ero stato selezionato per la Mostra Festival delle Arti 2011 presso i Magazzini del Sale di Cervia nell’Ottobre del 2011.
Partecipazione alla Fiera d’arte contemporanea 10” Edizione, VERNICE ART FAIR del 23-24-25 Marzo 2012 a Forlì. Invitato dal Cacofonico, per l’esibizione in pubblico della creazione di un quadro con pittura ad Olio. INAUGURAZIONE del CESENA FASHION WEEK di Daniela Corrente,GIAMPIERO si presterà nella creazione di un quadro per l’argomento,con l’esposizione di alcuni suoi lavori precedenti.

EVENTI

Giovedi’ 29 – dalle ore 17
Sei soddisfatto o soddisfatta della tua affettività?

Livio Josca
Sociopsicologo

Venerdi’ 30 – dalle ore 18 Performance del Pittore Giampiero Speri

Sabato 31 – dalle 18 in poi incontro con la Tarologa “Binah”
Su prenotazione

dalle ore 19 – performance con la macchina da cucire e musica della stilista Lucia Bubilda Naldicesena-fahion-Locanda.jpg

Repost 0
Published by danielacorrente - in trunk show
scrivi un commento