Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : L' en@gastr@profumiera
  • L' en@gastr@profumiera
  • : blog made in Italy: dalla cucina all'artigianato , alla moda ... ai profumi! un giro attorno alla bella Italia
  • Contatti

Profilo

  • l' en@gastr@profumiera
  • interesse per tutto ciò che di bello e buono c'è in Italia: l'artigianato.
Arte,  enogastronomia, giovani stilisti, sarti, produttori di essenze, biologico, eco sostenibile, biodiversità ..., piante, fiori, tessuti, design,hotellerie,
  • interesse per tutto ciò che di bello e buono c'è in Italia: l'artigianato. Arte, enogastronomia, giovani stilisti, sarti, produttori di essenze, biologico, eco sostenibile, biodiversità ..., piante, fiori, tessuti, design,hotellerie,

Testo Libero

Cerca

Archivi

9 giugno 2012 6 09 /06 /giugno /2012 10:24

Una serata tutta declinata in rosa, martedì 12 giugno, nella lounge di Vinòforum a Roma, un evento mondano ma anche “ di gusto” che vedrà la presenza di diverse donne “giuste” che hanno saputo creare valore con il loro stile sia nella cucina, sia nella sala di un buon ristorante, sia nei campi coltivando uve e prodotti della terra sublimi, sia dietro lo schermo di un pc o di una televisione, comunicando al meglio queste delizie.
Non ultimo, anzi centrale come argomento, i vini con le bollicine, italiani ed esteri, che da sempre sono sinonimo di festa ed allegria, insieme ad un oggetto-feticcio per molte, le scarpe con il tacco alto, per sentirci femminili.
Una serata fluida nella quale cucineranno ”in diretta” alcune tra le più interessanti chef donna della Capitale e non solo, come Cristina Bowerman, Ana Ros, Aurora Mazzucchelli, Victoire Gouloubi, la prima chef africana che cucina interamente “italiano”, Daniela Tizzanini che ha appena realizzato il menu del papa durante la sua visita ad Arezzo, Marzia Buzzanca che non si è mai persa d’animo con il suo ristorante da poco riaperto nella zona rossa del centro storico de L’Aquila dopo il terremoto, e diverse altre.
Sarà un’occasione per porre in luce una certa cucina di qualità declinata ancora troppo poco al femminile, ma forse mai come oggi così attiva. Sul fronte vini e prodotti d’eccellenza, tante altre storie di donne straordinarie: grande mozzarella di Bufala di Paestum, una nota “bottegaia” della costiera Amalfitana, una produttrice di olio straordinario, un grande cioccolato del sud, Maglio, dei gelati bio fantastici di una “gelatiera” illuminata e tante altre…
L’invito a partecipare è rivolto davvero a tutte, purché in grado di mettersi in gioco con un pizzico di autoironia, ed in particolare alle esperte del settore in qualità di giornaliste e comunicatrici ed ai grandi appassionati di alta cucina.

Condividi post

Repost 0
Published by danielacorrente l' en@gastr@profumiera - in cucina
scrivi un commento

commenti